ESTRATTO 28 RIDUCENTE – 500ml

26,00

Descrizione

BIG_28-riducente-500_big-300x300

 

 

ESTRATTO 28 RIDUCENTE – 500ml

Descrizione: Integratore alimentare senza alcool, senza zuccheri, senza conservanti, senza glutine.

Indicato per:

– Dimagrimento

– Pasti abbondanti

– Mantenimento del peso

– Regimi dimagranti

– Taglia calorie

Caratteristiche del prodotto: Un buon dopo-pasto per aiutare la digestione e il riequilibrio degli eccessi a tavola. Oltre alla funzione antiossidante e digestiva, l’estratto 28 favorisce il metabolismo dei carboidrati e dei lipidi, il drenaggio dei liquidi corporei e la regolarità del transito intestinale.

 

Disponibile in flacone da 30,  500 ml.

Descrizione: Integratore alimentare senza alcool, senza zuccheri, senza conservanti, senza glutine.

 

Effetto fisiologico:

Gimnema: metabolismo dei carboidrati e dei lipidi, controllo del senso di fame; Cannella: funzione digestiva, eliminazione dei gas intestinali.

Ingredienti:

Estratto acquoso di erbe amare 70%: Gimnema (Gymnema sylve- stre R. Br.) foglia, Cannella (Cinnamomum zeylanicum Blume) cor- teccia, Finocchio (Foeniculum vulgare Miller) frutto, Agar-agar (Ge- lidium amansii J.V. Lamouroux) tallo, Carciofo (Cynara scolymus L.) foglia, Ananas (Ananas comosus (L.) Merr.) gambo, Glucomannano (Amorphophallus konjac Koch.) tubero, Anice (Pimpinella anisum L.) frutto, Guar (Cyamopsis tetragonolobus Taub.) seme, Papaia (Ca- rica papaya L.) foglia, Echinacea (Echinacea angustifolia D.C. ssp Purpurea) erba, Psillio (Plantago psyllium L.) seme, Malva (Malva sylvestris L.) foglia, Rafano nero (Raphanus sativus L.var.niger Miller) radice, Gramigna (Agropyron repens (L.) Beauv.) rizoma, Zenzero (Zingiber officinale Rosc.) rizoma. Acqua, aromi. Colorante: cara- mello semplice.

Consigli d’uso:

Per una bevanda coadiuvante diluire da 2 a 3 misurini (1 misurino = 10 ml) in un bicchiere d’acqua abbondante dopo i due pasti principali.

Controindicazioni:

Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni di età. Si sconsiglia l’utilizzo del prodotto in gravidanza e durante l’allatta- mento. Sconsigliato in caso di trattamento farmacologico ipoglice- mizzante. Sconsigliato in concomitanza con altri farmaci.

 

1385809_672416302789838_39459175_n (1)

Piante principali:

Gymnema: Metabolismo dei carboidrati e dei lipidi. Controllo del senso di fame.
Acidi gymnemici > inibizione competitiva dei recettori enzimatici delle amilasi, aumento dell’attività insulinica.

Anice: Funzione digestiva. Regolare motilità gastrointestinale ed eli- minazione dei gas.
Anetolo > attività spasmolitica, per il trattamento dei dolori addomi- nali di origine dispeptica accompagnati da meteorismo e flatulenza. Cannella: Metabolismo dei carboidrati.

Polifenoli > antiossidante, favorisce la funzione digestiva e sostiene il corretto metabolismo dei carboidrati favorendo la fisiologica regolazione di zuccheri e radicali liberi.

Composizione e quantitativo per dose consigliata:

Gimnema (6.1g), Cannella (5.2g), Finocchio (5.0g), Agar-agar (2.5g), Carciofo (2.3g), Ananas (2.3g), Glucomannano (2.3g), Anice (2.3g), Guar (2.0g), Papaia (2.0g), Echinacea (2.0g), Psillio (2.0g), Malva (2.0g), Rafano nero (1.5g), Grami- gna (1.5g), Zenzero (1.0g). Acqua, aromi e colorante (caramello semplice).

Descrizione piante:

Le foglie di Gimnema contengono una miscela di almeno nove acidi glicosidici a struttura molto simile, il cui com- ponente più attivo è l’acido gymnemico, che svolge un’azione ipoglicemizzante attraverso due meccanismi princi- pali: inibisce l’assorbimento degli zuccheri a livello intestinale e stimola la produzione di insulina.
La corteccia dei rami giovani della Cannella ne costituisce la droga. La principale attività è quella antisettica e an- tiossidante, ma recenti studi hanno dimostrato la sua utilità in pazienti diabetici di tipo 2, grazie alla presenza di un polifenolo con attività simile a quella dell’insulina. Il gambo d’Ananas contiene un’importante molecola, la brome- lina. Questo enzima svolge attività proteolitica, antinfiammatoria e anticoagulante. Queste caratteristiche rendono tale pianta utile in caso di cellulite e ritenzione idrica. Anche la Papaia possiede un enzima proteolitico, la papaina, con azione antinfiammatoria e proteolitica appunto.

I semi di Psillio contengono fino al 30% di polisaccaridi i quali aumentano il volume intestinale totale e stimolano così le pareti intestinali. L’Agar-agar si ottiene per decozione di alcune specie di alghe rosse originarie delle coste dell’Oceano Atlantico e Pacifico. L’Agar è un polisaccaride utile come lassativo di massa: a contatto con l’acqua ri- gonfia aumentando così la massa fecale, richiamando inoltre in maniera meccanica acqua all’intestino ed esprimen- do anche una certa attività lenitiva delle mucose interessate. Oltre a quest’azione, limita l’assorbimento intestinale dei nutrienti come lo Psillio. La gomma di Guar si ottiene dalla Cyamopsis tetragonolobus per macinazione dell’en- dosperma. L’85% del Guar è rappresentato da galattomannano, un polisaccaride lineare costituito da mannosio e galattosio. Assunta per via orale riduce l’assorbimento dei nutrienti esplicando così un’azione ipoglicemizzante, ipo- colesterolemizzante e dimagrante. Il glucomannano è un polisaccaride che si estrae dal tubero di Amorphophallus konjac. Questa fibra attira acqua e aumentando il volume crea una massa soffice e gelatinosa. Questo gli conferisce una duplice azione: aumenta il senso di sazietà e riduce l’assorbimento di grassi e zuccheri.

Il Finocchio e l’Anice svolgono un’azione carminativa completa favorendo le secrezioni gastriche e la motilità del sistema digestivo. Il principio attivo più rappresentativo del Finocchio è l’anetolo. Attivo nelle problematiche legate alla cattiva digestione di natura nervosa o ansiosa. Per questo può essere indicato per trattare meteorismi, aerofagie e spasmi gastrici. L’Anice è stato utilizzato per la prima volta dalla medicina tradizionale cinese. Anche in questa pianta troviamo l’anetolo. Altre proprietà interessanti si sono riscontrate nei confronti di cefalee, nausee e palpitazioni legate ai problemi gastrici. Lo Zenzero è da sempre utilizzato come spezia. Da un punto di vista fitoterapico, invece, le sue proprietà sono legate al gingerolo e derivati. Il decotto di Zenzero sopprime le secrezioni gastriche ed è molto efficace nel ridurre o prevenire nausea e vomito. L’attività del Carciofo si svolge per la presenza di derivati caffeici e flavonici (acido caffeico, acido clorogenico e cinaropicrina). L’azione è fondamentalmente di tipo depurativo epatico. Esisto- no due meccanismi d’azione distinti: aumento nella sintesi di acidi biliari e riduzione della sintesi del colesterolo endogeno. L’attività coleretica e colagoga fa del Carciofo uno stimolante della funzionalità epatica ineguagliabile. Il Rafano nero presenta attività mista: epatobiliare e diuretica. Sono caratteristici di questa radice dei composti solforati glucosinolati di cui il più importante è la glucobrassicina, tradizionalmente utilizzata per le proprietà aperitive, diu- retiche, antisettiche e antitussive. La Gramigna è un fitoterapico molto importante. Oltre ad essere un potentissimo diuretico, è un efficiente depurativo ematico e colagogo. La Malva è una pianta estremamente comune e diffusa. La droga, costituita da fiori e foglie, è caratterizzata da un elevato tenore in carboidrati complessi (mucillagini). A livello gastrico la Malva esercita un effetto protettivo sulle mucose. L’Echinacea è un’Asteracea diffusa nelle zone montane e pedemontane del Nord America. Sono stati riconosciuti i composti attivi: derivati dell’acido caffeico tra cui molto importanti sono l’acido cicorico e l’echinacoside. Le attività di questo composto sono fondamentalmente due: antin- fiammatoria e immunostimolante. Riduce fenomeni quali gonfiore, rossore, bruciore e dolore.

etichetta-decottopia

Scrivi Recensione